3478407520 - dal Lunedì al Venerdì: 10:00 - 13:00 / 17:00 - 19:30

Registrati sul nostro sito ed iscriviti alla newsletter, riceverai subito uno sconto extra del 3%!!

Registrati sul nostro sito ed iscriviti alla newsletter, riceverai subito uno sconto extra del 3%!!

Spedizioni gratuite oltre i 80,01 €

Riopan « - Foglietto illustrativo

RIOPAN 80 mg/ml gel orale


Indice del foglietto illustrativo:

1. Cos’è Riopan e a cosa serve
2. Cosa deve sapere prima di usare Riopan
3. Come prendere Riopan
4. Possibili effetti indesiderati
5. Come conservare Riopan
6. Contenuto della confezione e altre informazioni


Altre formulazioni di cui è disponibile il foglietto illustrativo:

Riopan 800 mg compresse masticabili 👈

 

 

1. Cos’è Riopan e a cosa serve


A cosa serve Riopan? Perchè si usa?

Riopan contiene il principio attivo magaldrato e appartiene ad un gruppo di medicinali chiamati antiacidi che vengono utilizzati per neutralizzare gli eccessi di acidi che si formano nello stomaco.


Riopan è indicato nell’adulto e negli adolescenti di età superiore ai 12 anni per il trattamento:

  • delle lesioni dello stomaco e dell’intestino (ulcera gastrica e duodenale),
  • dell’infiammazione dell’esofago, il tubo che collega la bocca allo stomaco, causata dal ritorno di acido dallo stomaco alla bocca (esofagite da reflusso);
  • delle infiammazioni dello stomaco e dell’intestino (gastrite e gastro- duodenite) da diverse cause caratterizzate da iperacidità (aumento dell’acido presente nello stomaco). Si rivolga al medico se non si sente meglio o se si sente peggio.



2. Cosa deve sapere prima di usare Riopan


Quando non deve essere usato Riopan?

Non usi Riopan


  • Se è allergico al magaldrato o ad uno qualsiasi degli altri componenti di questo medicinale (elencati al paragrafo 6).
  • Se soffre di una malattia che interferisce sulla produzione di alcune cellule del sangue, i globuli rossi (porfiria).
  • Se soffre di bassi livelli di fosfati nel sangue, sostanze utili per l’organismo(ipofosfatemia).
  • Se soffre di gravi malattie dei reni (gravi insufficienze renali).
  • Se il soggetto da trattare ha meno di 12 anni.
  • Se è molto deperito (stato di cachessia).

 

Avvertenze e precauzioni


Cosa sapere prima di prendere Riopan

Si rivolga al medico o al farmacista prima di prendere Riopan:

 

  • Se i suoi reni non funzionano bene (clearance della creatinina <30 ml/min).
    Durante il trattamento con Riopan il medico le chiederà di sottoporsi regolarmente ad esami del sangue per monitorare i suoi livelli di magnesio ed alluminio.
  • Se è sottoposto a dialisi, un sistema di filtrazione del sangue, poiché potrebbe sviluppare una malattia del cervello causata da elevati livelli di alluminio nel sangue. Livelli moderatamente elevati di alluminio nel sangue sono stati occasionalmente rilevati in persone con reni normalmente funzionanti.
  • Se usa medicinali antiacidi contenenti alluminio da lungo tempo, infatti potrebbe manifestare un ridotto assorbimento di fosfati, sostanze utili all’organismo.

 


Altri medicinali e Riopan


Quali medicinali o alimenti possono modificare l'effetto di Riopan?

Informi il medico o il farmacista se sta assumendo, ha recentemente assunto o potrebbe assumere qualsiasi altro medicinale.


In particolare informi il medico e lasci trascorrere 1-2 ore tra l’assunzione di 
Riopan e quella di altri medicinali quali:

  • antibiotici, medicinali utilizzati per trattare le infezioni (ciprofloxacina, ofloxacina e norfloxacina);
  • digossina, medicinale utilizzato per trattare i disturbi del cuore;
  • isoniazide, medicinale utilizzato per trattare la tubercolosi, un’infezione dei polmoni;
  • preparati a base di ferro;
  • clorpromazina, medicinale utilizzato per trattare i disturbi mentali;
  • derivati cumarinici, medicinali utilizzati per rendere più fluido il sangue;
  • compresse effervescenti contenenti acido citrico o tartarico;
  • benzodiazepine, medicinali utilizzati per trattare la depressione;
  • indometacina, medicinale utilizzato per trattare l’infiammazione;
  • acido cheno- ed ursodesossicolico, medicinali utilizzati per trattare i calcoli (sassolini) nella colecisti, un organo che aiuta la digestione.

 

Riopan con bevande


Non assuma Riopan con bevande acide (succo di frutta, vino ecc.) poiché questo aumenta l’assorbimento intestinale di alluminio.

 


Gravidanza e allattamento


Uso di Riopan durante la gravidanza e l'allattamento

Se è in corso una gravidanza, se sospetta o sta pianificando una gravidanza, o se sta allattando con latte materno chieda consiglio al medico o al farmacista prima di prendere questo medicinale.

 


Gravidanza


Riopan in gravidanza

Riopan non è raccomandato durante la gravidanza.
Il medico le prescriverà Riopan solo in caso di effettiva necessità prescrivendole una dose più bassa per evitare la possibile insorgenza di effetti tossici nel feto dovuti a un aumento dell’alluminio nel sangue.

 


Allattamento


Riopan durante l'allattamento

I composti di alluminio passano nel latte materno. Considerato il basso assorbimento, si ritiene non ci siano rischi per il bambino.

 


Fertilità


Non sono disponibili dati.

 


Guida di veicoli e utilizzo di macchinari


Non sono noti effetti di Riopan sulla capacità di guidare veicoli ed utilizzare macchinari. Tuttavia, è improbabile che il medicinale interferisca sulla capacità di guidare veicoli e/o utilizzare macchinari.

 


Riopan contiene sodio


Riopan contiene meno di 1 mmol (23mg) di sodio per dose, cioè essenzialmente ‘senza sodio’.


3. Come prendere Riopan


Come usare Riopan: dose modo e tempo di somministrazione

Prenda questo medicinale seguendo sempre esattamente le istruzioni del medico o del farmacista. Se ha dubbi consulti il medico o il farmacista.

 


Quanto


Dose raccomandata da assumere e dose massima giornaliera

La dose raccomandata negli adulti e negli adolescenti di età superiore ai 12 anni è 10 ml (corrispondenti a due cucchiaini da the) o il contenuto di una bustina, quattro volte al giorno, un'ora dopo i pasti principali ed immediatamente prima di coricarsi.

Il medico può modificare la dose in base alle sue condizioni cliniche.
Non superare la dose massima giornaliera di 6400 mg (8 bustine o 80 ml).

 

Come


Come deve essere assunto Riopan?

Agiti energicamente il flacone o omogeneizzi il contenuto della bustina, manipolandola prima dell’apertura.

 


Durata del trattamento


Il trattamento deve essere continuato per almeno 4 settimane anche dopo la scomparsa dei sintomi sono scomparsi.
Se i sintomi persistono per più di 2 settimane durante il trattamento contatti il medico per una rivalutazione clinica.

 


Se prende più Riopan di quanto deve


Se ha preso troppe bustine o troppi cucchiaini di questo medicinale contatti il medico o si rechi in ospedale immediatamente.
I sintomi di un dosaggio eccessivo, specialmente se soffre di una grave malattia dei reni, possono consistere in:

 

  • malattia del cervello (encefalopatia),
  • movimenti incontrollati del corpo (convulsioni),
  • demenza.


In caso di ingestione/assunzione accidentale di una dose eccessiva di Riopan avverta immediatamente il medico o si rivolga al più vicino ospedale.

 


Se dimentica di prendere Riopan


Non prenda una dose doppia per compensare la dimenticanza della compressa di Riopan.

 


Se interrompe il trattamento con Riopan


Se ha qualsiasi dubbio sull’uso di questo medicinale, si rivolga al medico o al
farmacista.



4. Possibili effetti indesiderati


Quali sono gli effetti collaterali di Riopan?

Come tutti i medicinali, questo medicinale può causare effetti indesiderati sebbene non tutte le persone li manifestino.

I possibili effetti indesiderati sono di seguito elencati secondo la seguente frequenza:


Molto comuni (possono interessare più di 1 persona su 10):

Feci molli.


Molto rari ( possono interessare fino a 1 persona su 10.000):

Diarrea, stitichezza e ipermagnesemia (aumento del magnesio nel sangue).


Non nota (la frequenza non può essere definita sulla base dei dati disponibili):


Reazioni di ipersensibilità (allergiche), nausea, vomito, indigestione, dolori addominali, neurotossicità (tossicità per il sistema nervoso), ipofosfatemia (diminuzione del fosfato nel sangue).

 

Segnalazione degli effetti indesiderati


Se manifesta un qualsiasi effetto indesiderato, compresi quelli non elencati in questo foglio, si rivolga al medico o al farmacista. Lei può inoltre segnalare gli effetti indesiderati direttamente tramite il sistema nazionale di segnalazione.
Segnalando gli effetti indesiderati lei può contribuire a fornire maggiori informazioni sulla sicurezza di questo medicinale.



5. Come conservare Riopan


Non refrigerare o congelare.
Tenere questo medicinale fuori dalla vista e dalla portata dei bambini.
Non usi questo medicinale dopo la data di scadenza che è riportata sulla scatola dopo Scad.
La data di scadenza si riferisce all’ultimo giorno di quel mese.
Una volta aperto, il prodotto può essere conservato per un massimo di 6 mesi.
Non getti alcun medicinale nell’acqua di scarico e nei rifiuti domestici. Chieda al farmacista come eliminare i medicinali che non utilizza più. Questo aiuterà a proteggere l’ambiente.



6. Contenuto della confezione e altre informazioni


Principio attivo ed eccipienti di Riopan

Cosa contiene Riopan


  • Il principio attivo è magaldrato anidro 800 mg.
  • Gli altri componenti sono: gomma arabica, ipromellosa, maltolo (vedere il paragrafo 2 “Riopan contiene maltolo”), essenza di caramello, essenza di panna, simeticone emulsione, sodio ciclamato, clorexidina digluconato 20%, argento solfato, acqua purificata.

 


Descrizione dell’aspetto di Riopan e contenuto della confezione


Gel orale, di colore da bianco a crema.



È disponibile in:

 

  • astuccio da 40 bustine contenenti 10 ml di gel orale;
  • flacone da 250 ml.

 

 


Questo foglio illustrativo è stato aggiornato il:

 

Documento reso disponibile da AIFA il 25/04/2021.


👉Ulteriori informazioni sul prodotto sono disponibili consultando il: riassunto delle caratteristiche del prodotto.


Fonte dell'articolo: Aifa (Agenzia Italiana del Farmaco)

Tutte le informazioni contenute in questo articolo sono fornite a solo scopo informativo, in nessun caso costituiscono la formulazione di una diagnosi o la prescrizione di un trattamento, e non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto medico-paziente o la visita specialistica. Si raccomanda di chiedere sempre il parere del proprio medico curante e/o di specialisti riguardo qualsiasi indicazione riportata. Come specificato in ogni articolo se si hanno dubbi o quesiti sull'uso di un farmaco è necessario contattare il proprio medico.
Attenzione: i foglietti illustrativi potrebbero essere incompleti e/o non aggiornati. Per qualsiasi informazione più approfondita sul medicinale consultare il medico.

 

Recensioni certificate

Sappiamo come rendervi felici