3478407520 - dal Lunedì al Venerdì: 10:00 - 13:00 / 17:00 - 19:30


Registrati sul nostro sito ed iscriviti alla newsletter, riceverai subito uno sconto extra del 3%!!


Registrati sul nostro sito ed iscriviti alla newsletter, riceverai subito uno sconto extra del 3%!!

Spedizioni gratuite oltre i 80,01 €

Sogliola - Alimenti

SOGLIOLA



1. Descrizione e origini della Sogliola
2. Varietà di Sogliola
3. Benefici e controindicazioni della Sogliola
4. Composizione chimica e valore energetico

 

1. Descrizione e origini della Sogliola

 

La sogliola è un pesce piatto appartenente alla famiglia dei Pleuronectidae. Ha un corpo piatto e allungato, adattato alla vita sul fondo del mare. La caratteristica distintiva della sogliola è la sua asimmetria: i giovani nascono con una simmetria normale, ma durante la loro crescita uno dei loro occhi si sposta dall'altro lato del corpo, in modo che entrambi gli occhi siano posizionati sullo stesso lato.
Ha una forma ovale, con una bocca relativamente grande e occhi sporgenti su un lato del corpo. La colorazione del suo corpo può variare, ma spesso presenta una tonalità brunastro o grigia, che le permette di mimetizzarsi sul fondo sabbioso o fangoso del mare. La sua pelle è liscia e priva di scaglie.
La sogliola è un predatore che si nutre principalmente di piccoli pesci e crostacei che si trovano sul fondale marino. Grazie alla sua forma piatta, può mimetizzarsi tra la sabbia o il fango e tendere agguati alle sue prede. La sua bocca ampia le consente di inghiottire interi i pesci o di catturare piccoli organismi in modo rapido ed efficace.
Questo pesce è molto apprezzato per il suo sapore delicato e la sua carne bianca e magra. Viene spesso consumato fresco, ma può anche essere utilizzato per preparare piatti come involtini di sogliola o sogliola impanata.
La pesca della sogliola è una pratica diffusa in molte parti del mondo. Viene catturata sia a scopo commerciale che sportivo. I metodi di pesca includono la pesca con reti da posta, la pesca a strascico e la pesca con lenze.
Tuttavia, la pesca eccessiva e la distruzione degli habitat costieri hanno avuto un impatto negativo sulle popolazioni di sogliola in alcune aree. Per questo motivo, sono state introdotte regolamentazioni e misure di gestione per proteggere le popolazioni di sogliola e garantirne la sostenibilità.
La sogliola è un pesce marino che ha origini antiche e la sua diffusione è legata alla presenza di acque costiere in diverse parti del mondo. Si trovano tracce fossili di pesci piatti simili alla sogliola che risalgono a milioni di anni fa.
È
 diffusa principalmente nell'emisfero settentrionale, nelle acque costiere dell'oceano Atlantico e del mar Mediterraneo. È presente lungo le coste dell'Europa, dal Mar del Nord al Mar Mediterraneo, e si estende anche alle coste dell'America settentrionale, dall'Alaska fino alla Carolina del Nord.



2. Varietà di Sogliola

 

Esistono diverse tipi di sogliola, ognuna con caratteristiche specifiche.
Ecco alcune delle varietà più note:
- Sogliola comune (Solea solea): è la specie di sogliola più diffusa nell'Atlantico settentrionale e nel Mar Mediterraneo. Ha un corpo piatto, ovale e sottile, che può raggiungere una lunghezza massima di circa 50 centimetri. La colorazione varia dal bruno-olivastra al grigio scuro, con una pelle liscia e priva di scaglie. È apprezzata per la sua carne delicata e il suo sapore.
- Sogliola limanda (Limanda limanda): è una specie di sogliola che si trova principalmente nell'Atlantico settentrionale. Ha un corpo piatto e ovale, con una colorazione che varia dal marrone al verde-grigio. È più piccola della sogliola comune, raggiungendo solitamente una lunghezza massima di circa 30 centimetri. La sogliola limanda è apprezzata per la sua carne bianca e morbida.
- Sogliola di Dover (Solea solea): è una varietà di sogliola che prende il nome dalla città di Dover in Inghilterra. Ha un corpo piatto, ovale e sottile, che può raggiungere una lunghezza massima di circa 70 centimetri. La colorazione varia dal bruno-olivastra al marrone scuro, con un ventre bianco. È considerata una delle varietà più prelibate di sogliola ed è apprezzata per la sua carne bianca, morbida e saporita.
- Sogliola del Pacifico (Paralichthys californicus): è una specie di sogliola che si trova lungo la costa occidentale del Nord America, dall'Alaska alla California. Ha un corpo piatto e allungato, che può raggiungere una lunghezza massima di circa 1 metro. La colorazione varia dal marrone al grigio scuro, con spesso macchie e striature più chiare. La sogliola del Pacifico è molto apprezzata per il suo sapore dolce e delicato e la sua carne tenera.
- Sogliola australe (Pleuronectes yaguarondi): è una specie di sogliola che si trova nelle acque dell'Argentina, dell'Uruguay e del Brasile. Ha un corpo piatto e ovale, che può raggiungere una lunghezza massima di circa 40 centimetri. La colorazione varia dal marrone chiaro al grigio, con macchie scure sul lato superiore del corpo. La sogliola australe è un pesce molto consumato nella regione e viene preparata in vari modi, come fritta o al forno.



3. Benefici e controindicazioni della Sogliola

 

La composizione della sogliola può variare leggermente a seconda della specie specifica e delle condizioni ambientali in cui vive. Tuttavia, in generale, è costituita da:
- Proteine: la sogliola è una fonte di proteine di alta qualità. Le proteine sono costituite da amminoacidi, che sono gli elementi costitutivi essenziali per la crescita, il ripristino e il mantenimento dei tessuti del corpo. Le proteine presenti nella sogliola forniscono amminoacidi essenziali come lisina, leucina, isoleucina, valina, fenilalanina e metionina.
- Grassi: la sogliola contiene una quantità moderata di grassi, tra cui acidi grassi polinsaturi omega-3. Questi acidi grassi sono considerati benefici per la salute cardiovascolare e possono aiutare a ridurre l'infiammazione nel corpo. Fornisce anche acidi grassi monoinsaturi e saturi.
- Vitamine: la sogliola è una fonte di diverse vitamine essenziali. Queste includono vitamina A, vitamina D, vitamina E, vitamina K e vitamine del gruppo B, come tiamina (B1), riboflavina (B2), niacina (B3), vitamina B6 e vitamina B12. Le vitamine svolgono un ruolo chiave nel supporto della salute generale, nella funzione cognitiva, nel metabolismo e nel mantenimento della salute degli occhi, della pelle e del sistema immunitario.
- Minerali: La sogliola contiene vari minerali importanti per la salute. Questi includono calcio, fosforo, potassio, magnesio, sodio e selenio. Questi minerali sono coinvolti in diverse funzioni del corpo, come la salute delle ossa, la contrazione muscolare, il bilancio idrico e la regolazione del sistema immunitario.
- Altri composti: sono presenti anche altri composti bioattivi come antiossidanti, che possono contribuire alla protezione delle cellule dallo stress ossidativo.

La sogliola è un pesce che offre diversi benefici e proprietà nutrizionali.
Di seguito una descrizione dei principali vantaggi associati al consumo di sogliola:
1) Apporto proteico:è una buona fonte di proteine di alta qualità. Le proteine sono fondamentali per la crescita, la riparazione e il mantenimento dei tessuti nel corpo umano. Sono essenziali per la formazione di enzimi, ormoni, anticorpi e altre molecole importanti per il funzionamento del corpo.
2) Acidi grassi omega-3: sono contenuti in essa acidi grassi omega-3, tra cui l'acido eicosapentaenoico (EPA) e l'acido docosaesaenoico (DHA). Gli omega-3 sono noti per i loro benefici per la salute cardiovascolare, poiché possono contribuire a ridurre il rischio di malattie cardiache, migliorare la funzione cardiaca e ridurre l'infiammazione nel corpo. Sono anche importanti per la salute cerebrale e la funzione cognitiva.
3) Vitamine e minerali: la sogliola è una fonte di diverse vitamine e minerali essenziali per la salute. Questi includono vitamina A, vitamina D, vitamina E, vitamina K, vitamine del gruppo B (come B12, B6 e niacina), calcio, fosforo, potassio e selenio. Questi nutrienti svolgono ruoli cruciali in vari processi nel corpo, come la salute delle ossa, la funzione muscolare, il sistema immunitario, la salute degli occhi e la produzione di energia.
4) Bassa densità calorica: la sogliola è relativamente povera di calorie e grassi, rendendola una scelta alimentare leggera e salutare. È quindi un'opzione adatta per coloro che cercano di mantenere un peso equilibrato o di ridurre l'apporto calorico complessivo.

La sogliola è generalmente considerata sicura e salutare da consumare.
Tuttavia, ci sono alcune considerazioni da tenere presente e alcune controindicazioni che potrebbero presentarsi:
- Allergia al pesce: le persone con allergia al pesce devono evitare il consumo di sogliola o qualsiasi altra varietà di pesce. Le reazioni allergiche al pesce possono variare da lievi a gravi e possono includere sintomi come orticaria, gonfiore, difficoltà respiratorie e shock anafilattico. È importante fare attenzione e consultare un medico se si ha una storia di allergie al pesce.
- Contaminazione da mercurio: come molti pesci predatori, la sogliola può accumulare tracce di mercurio, che è un metallo pesante tossico. Il consumo eccessivo di pesce contaminato da mercurio può essere dannoso per la salute, in particolare per le donne in gravidanza, le donne che allattano e i bambini in fase di sviluppo. Si consiglia di fare attenzione alle linee guida sul consumo di pesce emesse dalle autorità sanitarie locali per limitare l'assunzione di mercurio.
- Interazioni con farmaci: alcuni farmaci, come gli anticoagulanti o i farmaci per il controllo della pressione sanguigna, potrebbero interagire con i nutrienti presenti nella sogliola. Pertanto, è importante consultare un medico o un professionista sanitario se si sta assumendo farmaci per verificare se ci sono interazioni potenziali.
- Contaminazione microbica: come con tutti i prodotti ittici, la sogliola può essere soggetta a contaminazione batterica o microbica se non viene gestita o conservata correttamente. È importante acquistare pesce fresco da fonti affidabili e conservarlo correttamente in frigorifero o congelatore per evitare la proliferazione batterica.



4. Composizione chimica e valore energetico


 

Nella tabella sottostante sono presenti la composizione chimica e il valore energetico per 100g di sogliola.

 

 

Nutriente

Quantità

Calorie

87 kcal

Proteine

18.5 g

Grassi totali

1.5 g

- Acidi grassi saturi

0.4 g

- Acidi grassi monoinsaturi

0.4 g

- Acidi grassi polinsaturi

0.3 g

Colesterolo

55 mg

Carboidrati

0 g

Fibra alimentare

0 g

Calcio

26 mg

Ferro

0.6 mg

Potassio

320 mg

Sodio

85 mg

Vitamina A

71 IU

Vitamina C

0 mg

Vitamina D

13 IU

Vitamina B12

1.8 mcg

Vitamina E

1.4 mg

Vitamina K

0.4 mcg

Niacina (Vitamina B3)

4.2 mg

Acido folico

8 mcg

Fosforo

222 mg

Magnesio

41 mg

Selenio

28.4 mcg

Rame

0.1 mg

Zinco

0.4 mg

Recensioni certificate

Sappiamo come rendervi felici