3478407520 - dal Lunedì al Venerdì: 10:00 - 13:00 / 17:00 - 19:30

Registrati sul nostro sito ed iscriviti alla newsletter, riceverai subito uno sconto extra del 3%!!

Registrati sul nostro sito ed iscriviti alla newsletter, riceverai subito uno sconto extra del 3%!!

Spedizioni gratuite oltre i 80,01 €

Verruche

Cos'Ŕ? quali sono i sintomi, le cause e i rimedi.

In questo articolo troverai….

 

  • Cosa sono le verruche?
  • Classificazione delle verruche
  • Quali sono le cause delle verruche?
  • Quali sono i sintomi delle verruche?
  • Come prevenire le verruche
  • Rimedi per contrastare le verruche
  • Leaderfarma consiglia



Cosa sono le verruche?


Le verruche sono piccole escrescenze della pelle, che possono comparire in più parti del corpo. Si tratta di un problema piuttosto comune, soprattutto tra i bambini, e in genere non provocano alcun fastidio. Tuttavia, a volte le verruche possono essere molto dolorose o causare prurito. Si manifestano soprattutto su mani, dita, viso, piante dei piedi, contorno ungueale e a livello genitale In questo articolo vi spiegheremo cos'è una verruca, quali sono i suoi sintomi principali e quali sono i rimedi più efficaci per combatterla.


Classificazione delle verruche


Le verruche possono essere classificate in:

  • Comuni: collocate su mani, ginocchia, gomiti e composte da un’escrescenza dura e di forma rotonda;
  • Genitali: si manifestano sui genitali perché sessualmente trasmissibili;
  • Piane: di solito sono molto piccole e con sommità piana. Le si trova su braccia, ginocchia e mani;
  • Plantari: colpiscono le superfici dei piedi;
  • Filiformi: hanno forma allungata e si manifestano nelle vicinanze di occhi, naso e bocca;
  • A mosaico: sembrano crosticine e si formano sotto le dita dei piedi.


Quali sono le cause delle verruche?


Le verruche sono causate da un virus, chiamato papillomavirus umano (HPV). Esistono molti tipi di HPV, alcuni dei quali possono causare verruche sul viso o sulle mani, mentre altri tendono a colpire le aree genitali.

Le persone che hanno il sistema immunitario debilitato sono più suscettibili all'infezione da HPV e quindi alla formazione di verruche.

I fattori di riscio che possono favorire il manifestarsi delle verruche sono:

  • Scarsa igiene personale (uso promiscuo di asciugamani, accappatoi e di oggetti per la cura delle unghie);
  • Lesioni cutanee, che diventano vie d'accesso per il virus;
  • Indebolimento delle difese immunitarie;
  • Frequentazione di luoghi umidi come palestre, piscine o spa senza le dovute precauzioni igieniche;
  • Impiego di scarpe o calze non traspiranti che favoriscono l’umidità del piede e, quindi, la comparsa di verruche plantari;
  • Predisposizione genetica e/o familiarità a questo disturbo.


Quali sono i sintomi delle verruche?


I sintomi delle verruche variano a seconda del tipo di infezione e della zona del corpo interessata. In alcuni casi, le verruche non provocano alcun sintomo, mentre in altri possono essere dolorose o pruriginose e possono provocare dolore sottoposte a pressione.


Come prevenire le verruche?


Per prevenire l'infezione da HPV e la formazione di verruche, è importante evitare il contatto diretto con le persone che ne soffrono. Inoltre, è consigliabile lavare sempre bene le mani e coprire le ferite aperte con una benda sterile. Se si sviluppano verruche, è importante non toccarle o grattarle, poiché questo potrebbe peggiorare la situazione. Inoltre, è importante evitare il contatto con le persone che hanno un sistema immunitario debilitato, poiché potreste infettarli.


Quali sono i rimedi per contrestare le verruche?


I rimedi più efficaci per combattere le verruche sono i farmaci topici, come ad esempio l'acido salicilico o il retinoide. Questi farmaci vanno applicati direttamente sulla verruca e agiscono riducendola gradualmente.

Altri trattamenti meno efficaci sono la crioterapia (applicazione di ghiaccio) o l'esposizione alla luce ultravioletta. Se le verruche non rispondono ai trattamenti topici, è possibile ricorrere all'intervento chirurgico per rimuoverle.


Leaderfarma consiglia


Per aiutarti a contrastare questo disturbo i farmacisti di Leaderfarma.it consigliano alcuni prodotti molto utili che potrai trovare in fondo all'articolo.

Cliccando sui prodotti che più vi interessano potrete visualizzare le relative schede-prodotto dettagliate, in modo da capire quale possa fare al caso vostro.
Inoltre è attiva la sezione " hai domande? " (sempre all'interno delle singole schede prodotto), attraverso la quale potrete chiederci qualsiasi cosa sul prodotto e/o disturbo sul quale avete delle curiosità.

Potrebbe interessarti anche il nostro articolo blog: Cura dei piedi: come combattere calli e ipersudorazione

Speriamo che queste informazioni ti siano state di aiuto continua a seguire il nostro blog e rimani aggiornato su tutte le nostre offerte.

 


Tutte le informazioni contenute in questo articolo sono fornite a solo scopo informativo, in nessun caso costituiscono la formulazione di una diagnosi o la prescrizione di un trattamento, e non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto medico-paziente o la visita specialistica. Si raccomanda di chiedere sempre il parere del proprio medico curante e/o di specialisti riguardo qualsiasi indicazione riportata. Come specificato in ogni articolo se si hanno dubbi o quesiti sull'uso di un farmaco è necessario contattare il proprio medico.

 

Prodotti correlati

Se hai trovato utile questo articolo potrebbero interessarti anche...

Recensioni certificate

Sappiamo come rendervi felici