3478407520 - dal Lunedì al Venerdì: 10:00 - 13:00 / 17:00 - 19:30

Registrati sul nostro sito ed iscriviti alla newsletter, riceverai subito uno sconto extra del 3%!!

Registrati sul nostro sito ed iscriviti alla newsletter, riceverai subito uno sconto extra del 3%!!

Spedizioni gratuite oltre i 80,01 €

Unghia Incarnita

Cos'Ŕ? quali sono i sintomi, le cause e i rimedi.

In questo articolo troverai….

 

  • Cos'è l'unghia incarnita?
  • Quali sono i sintomi dell'unghia incarnita?
  • Quali sono le cause dell'unghia incarnita?
  • Rimedi per contrastare il disturbo
  • Come prevenirne la formazione
  • Leaderfarma consiglia



Cos'è un'unghia incarnita?


Un’unghia si definisce incarnita quando il bordo o l’angolo tendono a penetrare e crescere all'interno della pelle, diventando causa di dolore e favorendo la comparsa di infezioni.

In termini scientifici è chiamata onicocriptosi, il disturbo generalmente si verifica quando le unghie vengono tagliate troppo corte arrotondando gli angoli, come accade nella maggior parte dei casi; l‘unghia dell’alluce è in assoluto quella più interessata dal disturbo.

Le unghie incarnite sono un problema piuttosto comune, che colpisce soprattutto le persone che indossano scarpe strette. Queste unghie si presentano gonfie, rosse e dolenti al tatto, e possono causare infezioni. In questo articolo vi spiegheremo quali sono i sintomi, le cause e i rimedi per le unghie incarnite!

 

Quali sono i sintomi dell'unghia incarnita?


I sintomi delle unghie incarnite sono abbastanza evidenti: si tratta di unghie gonfie, rosse e dolenti al tatto. In alcuni casi possono comparire anche delle piccole ferite sulla pelle intorno all'unghia, se l'infezione è già presente. Le unghie incarnite possono essere molto fastidiose e causare molta sofferenza, per questo è importante intervenire tempestivamente per evitare che il problema si aggravi.

 

Quali sono le cause dell'unghia incarnita?


Le cause delle unghie incarnite sono solitamente da ricercare nell'uso di scarpe strette o in una pelle secca e screpolata. La pelle secca può infatti facilitare la formazione di calli o duroni intorno alle unghie, che a loro volta possono causare le unghie incarnite. In alcuni casi il problema è dovuto anche ad una errata tecnica di manicure o pedicure: per esempio, se si tagliano troppo le cuticole o si usano forbici non sterilizzate, si rischia di causare delle ferite che favoriscono l'ingresso di batteri e la formazione di infezioni.

 

Quali sono i rimedi per le unghia incarnite?


I rimedi per le unghie incarnite sono diversi, e dipendono soprattutto dalla gravità del problema. In alcuni casi basta applicare della pomata antibiotica o della polvere antimicotica sull'unghia e avvolgerla con un batuffolo di cotone; in altri casi è necessario ricorrere all'uso di aghi o forbici per eliminare il tessuto morto intorno all'unghia. Se l'infezione è già presente, sarà necessario assumere degli antibiotici per curarla; in ogni caso, è importante rivolgersi al proprio medico per una diagnosi accurata e un trattamento personalizzato.

Le unghie incarnite sono un problema piuttosto fastidioso, ma con i giusti rimedi è possibile eliminarlo facilmente.


Come prevenire la formazione di unghie incarnite?


Per prevenire la formazione dell'unghia incarnita è molto utile utilizzare piccoli accorgimenti:

  • non tagliare mai le unghie troppo corte o arrotondando eccessivamente gli angoli;
  • fare molta attenzione alla quotidiana igiene dei dei piedi;
  • indossare sempre scarpe comode, mai troppo strette strette o scomode;
  • in caso di frequente attività sportiva è consigliabile proteggere le dita con bende elastiche sterili.

Se avete altri dubbi o problemi, non esitate a contattare il vostro medico di fiducia.

 

Leaderfarma consiglia


Per il trattamento delle unghie incarnite i famacisti di Leaderfarma.it consigliano alconi prodotti molto utili che potrai trovare in fondo all'articolo.

Cliccando sui prodotti che più vi interessano potrete visualizzare le relative schede-prodotto dettagliate, in modo da capire quale possa fare al caso vostro.
Inoltre è attiva la sezione " hai domande? " (sempre all'interno delle singole schede prodotto), attraverso la quale potrete chiederci qualsiasi cosa sul prodotto e/o disturbo sul quale avete delle curiosità.


Speriamo che queste informazioni ti siano state di aiuto. Continua a seguire il nostro blog e rimani aggiornato su tutte le nostre offerte.

 


Tutte le informazioni contenute in questo articolo sono fornite a solo scopo informativo, in nessun caso costituiscono la formulazione di una diagnosi o la prescrizione di un trattamento, e non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto medico-paziente o la visita specialistica. Si raccomanda di chiedere sempre il parere del proprio medico curante e/o di specialisti riguardo qualsiasi indicazione riportata. Come specificato in ogni articolo se si hanno dubbi o quesiti sull'uso di un farmaco è necessario contattare il proprio medico.

 

 

 

 

 

Prodotti correlati

Se hai trovato utile questo articolo potrebbero interessarti anche...

Recensioni certificate

Sappiamo come rendervi felici