3478407520 - dal Lunedì al Venerdì: 10:00 - 13:00 / 17:00 - 19:30

Registrati sul nostro sito ed iscriviti alla newsletter, riceverai subito uno sconto extra del 3%!!

Registrati sul nostro sito ed iscriviti alla newsletter, riceverai subito uno sconto extra del 3%!!

Spedizioni gratuite oltre i 80,01 €

Rinazina Antiallergica « - Foglietto illustativo

Rinazina Antiallergica 1mg/ml spray nasale, soluzione



1. Cos’è Rinazina Antiallergica e a cosa serve
2. Cosa deve sapere prima di usare Rinazina Antiallergica
3. Come usare Rinazina Antiallergica
4. Possibili effetti indesiderati
5. Come conservare Rinazina Antiallergica
6. Contenuto della confezione e altre informazioni

 

 

1. Cos’è Rinazina Antiallergica e a cosa serve

 

Rinazina antiallergica contiene il principio attivo azelastina cloridrato, che appartiene ad un gruppo di medicinali chiamati antistaminici.

Rinazina antiallergica è usata per trattare i sintomi, a breve termine, della rinite allergica in adulti, adolescenti e bambini di età superiore ai sei anni.

Si rivolga al medico se non si sente meglio o se si sente peggio dopo breve periodo di trattamento.



2. Cosa deve sapere prima di usare Rinazina Antiallergica

 

NON usi Rinazina Antiallergica:

 

  • se è allergico alla azelastina cloridrato o ad uno qualsiasi degli altri componenti di questo medicinale (elencati al paragrafo 6);
  • nei bambini al di sotto dei 6 anni d’età;
  • in gravidanza e durante l'allattamento (vedere “Gravidanza e allattamento”).

 

 

Avvertenze e precauzioni

 

Se nel corso del trattamento nota una persistenza dei sintomi o un loro peggioramento, si rivolga al medico.

 

 

Bambini

 

Rinazina antiallergica non deve essere somministrato nei bambini al di sotto dei 6 anni d’età.

 

 

Altri medicinali e Rinazina Antiallergica

 

Informi il medico o il farmacista se sta assumendo, ha recentemente assunto o potrebbe assumere qualsiasi altro medicinale, anche quelli senza prescrizione medica.

Non sono state osservate interazioni con altri medicinali di frequente impiegati contemporaneamente.

 

 

Gravidanza e allattamento

 

Se è in corso una gravidanza, se sospetta o sta pianificando una gravidanza, o se sta allattando con latte materno, chieda consiglio al medico o al farmacista prima di usare qualsiasi medicinale.
Non usi Rinazina antiallergica durante la gravidanza e/o l’allattamento. L’uso va anche evitato nel caso sospetti uno stato di gravidanza o desideri pianificare una maternità.

 

 

Guida di veicoli e utilizzo di macchinari

 

Con l’impiego di questo medicinale non sono da attendersi effetti negativi particolari sulla vigilanza.



Rinazina Antiallergica contiene benzalconio cloruro

 

Questo medicinale contiene 0,0175 mg di benzalconio cloruro per singolo spruzzo, equivalente a 0,125 mg/ml. Benzalconio cloruro (BAC) contenuto come conservante in Rinazina antiallergica può causare irritazione e gonfiore all'interno del naso, specialmente se usato per lunghi periodi. Se si sospetta tale reazione (congestione nasale persistente), deve essere usato, se possibile, un medicinale per uso nasale senza BAC. Se tali medicinali per uso nasale senza BAC non fossero disponibili, dovrà essere considerata un’altra forma farmaceutica.
Può causare broncospasmo. Il broncospasmo è un restringimento dei bronchi, dovuto alla contrazione dei muscoli lisci bronchiali. Questo restringimento dei bronchi provoca difficoltà respiratoria, dovuta a un ridotto passaggio dell’aria. Possono essere presenti fischi e sibili respiratori e talvolta anche tosse secca e insistente.



3. Come usare Rinazina Antiallergica

 

Usi Rinazina antiallergica seguendo sempre esattamente quanto riportato in questo foglio illustrativo o le istruzioni del medico o del farmacista.
Se ha dubbi consulti il medico o il farmacista.

 

 

Adulti e bambini dai 6 anni di età in poi

 

La dose raccomandata è: uno spruzzo (0,14 mg) dosato in ogni narice 1 o 2 volte al giorno, pari a 0,28 - 0,56 mg di azelastina cloridrato al giorno.

Il flacone da 5 ml assicura l'erogazione totale di 36 spruzzi.

Il flacone da 10 ml assicura l'erogazione totale di 72 spruzzi.

Durante l'applicazione la testa va mantenuta in posizione eretta (seguire le istruzioni come da figure sotto riportate)

 

1. Rimuovere il cappuccio protettivo.

2. Solo quando lo si sta usando per la prima volta, schiacciare con forza più volte fino a quando compare lo spruzzo.       

3.Spruzzare un puff per narice mantenendo la testa in posizione eretta.        

4.Rimettere il cappuccio protettivo.

 

 

Attenzione:

 

  • non superi le dosi indicate senza il consiglio del medico;
  • usi questo medicinale solo per brevi periodi di trattamento;
  • consulti il medico se il disturbo si presenta ripetutamente o se nota un qualsiasi cambiamento recente delle sue caratteristiche.

 

 

Se usa più Rinazina Antiallergica di quanto deve

 

Finora non sono stati riferiti casi di intossicazione da sovradosaggio. In base agli studi sperimentali, dosi tossiche possono portare a sintomi a carico del sistema nervoso centrale (malessere, eccitamento, convulsioni, sedazione); in questi casi deve essere attuato un trattamento sintomatico. Non si conosce un antidoto specifico per l'azelastina.
In caso di ingestione/assunzione accidentale di una dose eccessiva di Rinazina antiallergica, avverta immediatamente il medico o si rivolga al più vicino ospedale.

 

 

Se dimentica di usare Rinazina Antiallergica

 

Non usi una dose doppia per compensare la dimenticanza della dose, ma continui il trattamento come indicato in questo foglio illustrativo.
Se ha qualsiasi dubbio sull’uso di Rinazina antiallergica, si rivolga al medico o al farmacista.



4. Possibili effetti indesiderati

 

Come tutti i medicinali, Rinazina antiallergica può causare effetti indesiderati sebbene non tutte le persone li manifestino.

È stata descritta una sensazione di sapore amaro, tipico del farmaco in sé, che può verificarsi soprattutto per una posizione non corretta del capo, rovesciato all'indietro, durante la somministrazione.
In rari casi si è osservata una irritazione della mucosa nasale con possibile modesto sanguinamento. Questi effetti indesiderati sono generalmente transitori. Quando si presentano è tuttavia opportuno consultare il medico o il farmacista.
Il rispetto delle istruzioni contenute nel foglio illustrativo riduce il rischio di effetti indesiderati.

 

 

Segnalazione degli effetti indesiderati

 

Se manifesta un qualsiasi effetto indesiderato, compresi quelli non elencati in questo foglio, si rivolga al medico o al farmacista. Lei può inoltre segnalare gli effetti indesiderati direttamente tramite il sistema nazionale di segnalazione.
Segnalando gli effetti indesiderati lei può contribuire a fornire maggiori informazioni sulla sicurezza di questo medicinale.



5. Come conservare Rinazina Antiallergica

 

Conservi questo medicinale fuori dalla vista e dalla portata dei bambini.
Non usi questo medicinale dopo la data di scadenza riportata sulla scatola e sul flacone. La data di scadenza si riferisce all’ultimo giorno di quel mese.
La data di scadenza si riferisce al prodotto in confezionamento integro, correttamente conservato.
Non utilizzi il medicinale dopo 6 mesi dalla prima apertura del flaconcino.
Non conservi il medicinale a temperatura superiore ai 25°C.
Conservi il flacone in posizione verticale. Non lo capovolga.
Non usi questo medicinale se nota che la chiusura del flacone non è integra.
È importante avere sempre a disposizione le informazioni sul medicinale, pertanto conservi sia la scatola sia questo foglio illustrativo.
Non getti alcun medicinale nell’acqua di scarico e nei rifiuti domestici. Chieda al farmacista come eliminare i medicinali che non utilizza più. Questo aiuterà a proteggere l’ambiente.



6. Contenuto della confezione e altre informazioni

 

Cosa contiene Rinazina Antiallergica



Flacone da 5 ml di soluzione

 

Il principio attivo è: azelastina cloridrato 5 mg.

Ogni ml di soluzione contiene 1 mg di azelastina cloridrato.

Gli altri componenti sono: ipromellosa, disodio edetato, benzalconio cloruro soluzione, acido citrico anidro, disodio fosfato dodecaidrato, sodio cloruro, acqua depurata.

 

 

Flacone da 10 ml di soluzione

 

Il principio attivo è: azelastina cloridrato 10 mg.

Ogni ml di soluzione contiene 1 mg di azelastina cloridrato.


Gli altri componenti sono
: ipromellosa, disodio edetato, benzalconio cloruro soluzione, acido citrico anidro, disodio fosfato dodecaidrato, sodio cloruro, acqua depurata.

 

 

Descrizione dell’aspetto di Rinazina Antiallergica e contenuto della confezione

 

Rinazina antiallergica spray nasale si presenta in forma di soluzione.
Il contenuto della confezione è un flacone con nebulizzatore da 5 ml di soluzione o un flacone con nebulizzatore da 10 ml di soluzione.
È possibile che non tutte le confezioni siano commercializzate.

 

 

Questo foglio illustrativo è stato aggiornato a:

Documento reso disponibile da AIFA il 20/01/2022.



👉Ulteriori informazioni sul prodotto  sono disponibili consultando il riassunto delle caratteristiche del prodotto.


Fonte dell'articolo: Aifa (Agenzia Italiana del Farmaco)

Tutte le informazioni contenute in questo articolo sono fornite a solo scopo informativo, in nessun caso costituiscono la formulazione di una diagnosi o la prescrizione di un trattamento, e non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto medico-paziente o la visita specialistica. Si raccomanda di chiedere sempre il parere del proprio medico curante e/o di specialisti riguardo qualsiasi indicazione riportata. Come specificato in ogni articolo se si hanno dubbi o quesiti sull'uso di un farmaco è necessario contattare il proprio medico.

 

 

Recensioni certificate

Sappiamo come rendervi felici