3478407520 - dal Lunedì al Venerdì: 10:00 - 13:00 / 17:00 - 19:30

Registrati sul nostro sito ed iscriviti alla newsletter, riceverai subito uno sconto extra del 3%!!

Registrati sul nostro sito ed iscriviti alla newsletter, riceverai subito uno sconto extra del 3%!!

Spedizioni gratuite oltre i 80,01 €

Piaghe da decubito

Cosa sono? quali sono i sintomi, le cause e i rimedi.

In questo articolo troverai….

 

  • Cosa sono le piaghe da decubito?
  • Sintomi delle piaghe da decubito
  • Cause delle piaghe da decubito
  • Rimedi per contrastarle
  • Come prevenire le piaghe da decubito
  • Leaderfarma consiglia




Cosa sono le piaghe da decubito?


Le piaghe da decubito sono un problema molto serio, che colpisce milioni di persone in tutto il mondo. Si tratta di lesioni della pelle dovute all'assetto prolungato in una stessa posizione, che comporta la compressione degli arti inferiori. In questo articolo vi spiegheremo cos'è esattamente una piaga da decubito, quali sono i suoi sintomi e le sue cause, oltre a fornirvi alcuni consigli utili per prevenirle e curarle.

 

Quali sono i sintomi delle piaghe da decubito?



I sintomi delle piaghe da decubito sono molto evidenti: si tratta di ulcere cutanee, che possono essere superficiali o profonde, dolorose e spesso infette. Queste lesioni della pelle possono colpire qualsiasi persona, ma sono particolarmente pericolose per le persone anziane o debilitate, che hanno una ridotta capacità di movimento. Le piaghe da decubito possono essere molto fastidiose e dolorose, e se non curate in modo adeguato possono portare anche alla amputazione degli arti (per fortuna solo in rarissimi casi).

 

Quali sono le cause delle piaghe da decubito?


Le piaghe da decubito sono causate dalla compressione degli arti inferiori, che può essere dovuta a una serie di fattori. In alcuni casi, queste ulcere cutanee possono essere causate da una lesione ossea o da un trauma, ma spesso sono dovute a una condizione di salute generale debilitante, come la paralisi o la sclerosi multipla. Altre volte, le piaghe da decubito possono essere causate dalla presenza di una protesi o da un altro dispositivo medico, come un catetere.

 

Quali sono i rimedi contro le piaghe da decubito?


I rimedi contro le piaghe da decubito variano a seconda della gravità della lesione. In alcuni casi, queste ulcere cutanee possono essere curate con l'applicazione di pomate antibiotiche e lenitive, ma in altri casi è necessario ricorrere a un trattamento chirurgico. In ogni caso, è importante consultare il proprio medico di fiducia per decidere la terapia più adatta al proprio caso.

 

Ecco alcuni consigli utili per prevenire le piaghe da decubito:

  • Evitare di stare seduti o in piedi per periodi prolungati di tempo;
  • Non indossare vestiti stretti o compressivi;
  • Applicare delle creme idratanti sulla pelle secca e screpolata;
  • Fare regolarmente esercizio fisico per mantenere una buona circolazione;
  • Non fumare.

 

Seguire questi semplici consigli può fare la differenza e aiutarvi a prevenire le piaghe da decubito. Se avete già sperimentato questo problema, consultate il vostro medico di fiducia per decidere insieme la terapia più adatta al vostro caso.

 

Leaderfarma consiglia


Per il trattamento delle piaghe da decubito i farmacisti di Leaderfarma.it consigliano diversi prodotti molto utili che potrai trovare in fondo alla pagina.

Cliccando sui prodotti che più vi interessano potrete visualizzare le relative schede-prodotto dettagliate, in modo da capire quale possa fare al caso vostro.
Inoltre è attiva la sezione " hai domande? " (sempre all'interno delle singole schede prodotto), attraverso la quale potrete chiederci qualsiasi cosa sul prodotto e/o disturbo sul quale avete delle curiosità.

 

Speriamo che queste informazioni ti siano state di aiuto continua a seguire il nostro blog e rimani aggiornato su tutte le nostre offerte.

 


Tutte le informazioni contenute in questo articolo sono fornite a solo scopo informativo, in nessun caso costituiscono la formulazione di una diagnosi o la prescrizione di un trattamento, e non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto medico-paziente o la visita specialistica. Si raccomanda di chiedere sempre il parere del proprio medico curante e/o di specialisti riguardo qualsiasi indicazione riportata. Come specificato in ogni articolo se si hanno dubbi o quesiti sull'uso di un farmaco è necessario contattare il proprio medico.

 

 

 

Prodotti correlati

Se hai trovato utile questo articolo potrebbero interessarti anche...

Recensioni certificate

Sappiamo come rendervi felici