3478407520 - dal Lunedì al Venerdì: 10:00 - 13:00 / 17:00 - 19:30

Registrati sul nostro sito ed iscriviti alla newsletter, riceverai subito uno sconto extra del 3%!!

Registrati sul nostro sito ed iscriviti alla newsletter, riceverai subito uno sconto extra del 3%!!

Spedizioni gratuite oltre i 80,01 €

Integratori di fermenti lattici e equilibrio intestinale

Integratori di fermenti lattici e equilibrio intestinale

Per risolvere spiacevoli problemi intestinali Ŕ importante affidarsi a integratori di fermenti lattici. Ecco cosa sapere e quali sono i migliori sul mercato.

27/07/2020 10:59:00 | Leaderfarma

L’equilibrio intestinale è per molte persone un miraggio. Spesso, soprattutto in presenza di una dieta disordinata, ci si trova a soffrire di problemi come stitichezza, colite, meteorismo e gonfiore addominale, per non parlare di diarrea e flatulenza. Questi problemi rendono la nostra vita estremamente complicata ed è bene agire per risolverli. Come? Una soluzione ideale è affidarsi a integratori con fermenti lattici. Vediamo cosa sono e perché sono importanti.

 

Integratori di fermenti lattici: perché sono importanti?

Ogni giorno il nostro intestino svolge una grossa mole di lavoro con l’obiettivo di mantenere equilibrata la flora batterica intestinale. In questo compito l’intestino è aiutato dai cosiddetti fermenti lattici vivi, che altro non sono che dei batteri “buoni” con il compito mantenere l’equilibrio intestinale e limitare i disturbi. Come fanno? Il loro lavoro consiste nell’aiutare il soggetto a digerire gli zuccheri e produrre l’acido lattico, elemento decisivo per l’equilibrio della flora batterica.

 

Come funzionano gli integratori di fermenti lattici?

Assumendo degli integratori di fermenti lattici questi operano diffondendosi in tutto l’intestino. Una volta all’interno combattono i batteri “patogeni”, ovvero i batteri cattivi che mettono a repentaglio l’equilibrio intestinale.

 

Fermenti lattici: quando assumerli

Come già accennato gli integratori di fermenti lattici sono importanti quando vi è da ristabilire l’equilibrio intestinale. Questo problema sorge principalmente a causa di situazioni come l’eccessiva assunzione di farmaci e antibiotici, una dieta scorretta, ridotto apporto di frutta, verdura e cibi integrali e situazioni di forte stress.

 

Quali integratori di fermenti lattici scegliere: la proposta di Leaderfarma

-        Lactifast Rebalance Integratore Fermenti lattici Capsule: probiotico del brand Marco Viti in grado di apportare fino a 10 miliardi di lactobacillus. Con il suo utilizzo è possibile ricreare velocemente l’equilibrio intestinale dopo cure antibiotiche o diete scorrette.

-        Lactifast Rebalance Integratore Fermenti lattici Stick: altro probiotico del brand Marco Viti utile per il ripristino dell’equilibrio intestinale, sotto forma di stick.

-        Prolife Linea Intestino Sano 10 Flaconcini: prodotto da Zeta Farmaceutici è un set di 10 flaconcini ognuno contenente 10 ceppi di fermenti lattici vivi. Utile per ripristinare equilibrio intestinale provato da diarrea, colite, stipsi e gonfiore addominale.

-        Prolife Enzimi Fitoplus Integratore Alimentare: integratore alimentare a base di enzimi vegetali e fermenti lattici vivi. Creato con estratto di curcuma e zenzero, utili a favorire la digestione e l’eliminazione del gas intestinale.

Prodotti correlati

Se hai trovato utile questo articolo potrebbero interessarti anche...

Recensioni certificate

Sappiamo come rendervi felici