3478407520 - dal Lunedì al Venerdì: 10:00 - 13:00 / 17:00 - 19:30


Registrati sul nostro sito ed iscriviti alla newsletter, riceverai subito uno sconto extra del 3%!!


Registrati sul nostro sito ed iscriviti alla newsletter, riceverai subito uno sconto extra del 3%!!

Spedizioni gratuite oltre i 80,01 €

Dermatite seborroica

Cos'Ŕ? quali sono i sintomi, le cause e i rimedi.

In questo articolo troverai….

 

  • Cos'è la dermatite seborroica?

  • Sintomi della dermatite seborroica

  • Cause della dermatite seborroica

  • Come contrastare la dermatite seborroica

  • Domande frequenti sulla dermatite seborroica

  • Leaderfarma consiglia




Cos'è la dermatite seborroica?



Uomo affetto da Dermatite Seborroica


La dermatite seborroica è una condizione cutanea cronica che colpisce milioni di persone in tutto il mondo. Caratterizzata da arrossamento, desquamazione e talvolta prurito, questa malattia dermatologica si manifesta prevalentemente in aree della pelle dove le ghiandole sebacee sono più numerose e attive, come il cuoio capelluto, il viso e il torace. La comprensione di questa condizione è fondamentale non solo per chi ne soffre ma anche per chi cerca di prevenirla o gestirla efficacemente.




Quali sono i sintomi della dermatite seborroica?

 

I sintomi della dermatite seborroica includono una serie di manifestazioni cutanee che possono variare in gravità da lieve a grave, influenzando principalmente le aree della pelle ricche di ghiandole sebacee. Ecco i sintomi più comuni:


  • Desquamazione: La presenza di forfora sul cuoio capelluto è uno dei segni più evidenti. Questa desquamazione può presentarsi anche in altre zone seborroiche, come il viso e il torace.
  • Arrossamento della pelle: Le aree colpite dalla dermatite seborroica possono apparire rosse e infiammate.
  • Prurito: Un sintomo comune che può variare da lieve a intenso.


Donna con dermatite seborroica e prurito al cuoio capelluto


  • Pelle grassa o untuosa: Le aree colpite possono avere un aspetto oleoso a causa dell'eccessiva produzione di sebo.
  • Croste giallastre o biancastre: Soprattutto sul cuoio capelluto, le aree infiammate possono essere coperte da croste untuose.
  • Irritazione e dolore: In alcuni casi, la pelle può diventare dolorante o sensibile al tatto.


Le aree più comuni colpite dalla dermatite seborroica includono il cuoio capelluto, il viso (in particolare intorno al naso, alle sopracciglia e dietro le orecchie), il torace, e le zone intorno all'ombelico, sotto il seno e nelle pieghe della pelle.



È importante sottolineare che, sebbene i sintomi possano essere fastidiosi e talvolta imbarazzanti, ci sono diverse opzioni di trattamento efficaci che possono aiutare a gestire la condizione. In caso di sintomi persistenti o gravi, è consigliabile consultare un dermatologo per una diagnosi accurata e un piano di trattamento personalizzato.

 



Quali sono le cause della dermatite seborroica?



La dermatite seborroica è causata da un'alterazione del funzionamento delle ghiandole sebacee, che producono un eccesso di sebo. Questa condizione può essere favorita da diversi fattori, come lo stress, l'uso di certi farmaci, la presenza di infezioni cutanee o malattie sistemiche.



Possiamo di seguito riassumere le cause della dermatite seborroica:


  • Predisposizione genetica;
  • Stress, vita frenetica;
  • Variazione dell’umore;
  • Variazioni ormonali;
  • Patologie del sistema immunitario;
  • Scarsa igiene;
  • Fattori climatici (caldo eccessivo e umidità);
  • Detersione con agenti irritanti;
  • Tricollomania (mania di toccare continuamente i capelli);
  • Utilizzo smodato di piastre e spazzole.




Quali sono i rimedi per contrastare la dermatite seborroica?



I rimedi per contrastare la dermatite seborroica sono principalmente topici e comprendono l'uso di gel detergenti delicati, shampoo antifungini e corticosteroidi. In alcuni casi può essere necessario ricorrere alla terapia sistemica con antifungini orali.


Il trattamento della dermatite seborroica si effettua anche con prodotti che riducono l’infiammazione e la desquamazione detti appunto riducenti. I riducenti più usati sono lo Zolfo nella sua forma colloidale e l’Acido Salicilico. I riducenti per la dermatite seborroica sono formulati in crema priva di idrocarburi o in lozione idroalcolica.


Se la dermatite seborroica non viene trattata in modo adeguato, può cronicizzarsi e diventare una vera e propria malattia della pelle. Per questo è importante rivolgersi al proprio medico per una diagnosi precoce e un trattamento efficace.



Domande frequenti sulla Dermatite Seborroica


La dermatite seborroica è una condizione cutanea comune che genera molte domande. Ecco una raccolta aggiornata di domande e risposte frequenti per offrire una panoramica chiara e completa.




Cos'è la Dermatite Seborroica?


La dermatite seborroica è un'infiammazione della pelle che colpisce principalmente le aree ricche di ghiandole sebacee, come il cuoio capelluto, il viso e il tronco. Questa condizione è caratterizzata da arrossamento, desquamazione, e talvolta prurito.




Quali Sono i Sintomi Più Comuni della Dermatite Seborroica?


I sintomi includono prurito, desquamazione, rossore, e la presenza di forfora. A causa di sintomi simili a quelli di altre condizioni cutanee, è fondamentale la diagnosi da parte di un dermatologo.




Come Viene Diagnosticata la Dermatite Seborroica?


Dermacologo che valuta una paziente con Dermatite Seborroica


La dermatite seborroica viene diagnosticata principalmente attraverso l'osservazione clinica dei sintomi da parte di un dermatologo, che può avvalersi di esami specifici come l'analisi di un campione di tessuto o l'esame con la lampada di Wood.




La dermatite Seborroica è Più Diffusa Tra Uomini o Donne?


Questa condizione si manifesta maggiormente negli uomini, ma può colpire individui di entrambi i sessi.




Quali Sono le Cause della Dermatite Seborroica?


Nonostante la causa esatta sia sconosciuta, si ritiene che una produzione eccessiva di sebo, un'alterazione dell'equilibrio dei microrganismi sulla pelle e la predisposizione individuale siano fattori chiave.




Quali Zone Sono Più Colpite dalla Dermatite Seborroica?


Le aree più comunemente interessate sono quelle ricche di ghiandole sebacee, come il volto, il cuoio capelluto e il tronco.




La Dermatite Seborroica è Uguale alla Forfora?


Sebbene la forfora e la dermatite seborroica del cuoio capelluto condividano alcuni sintomi, come la desquamazione, non sono necessariamente la stessa condizione.




Come si Tratta la Dermatite Seborroica?


Il trattamento può includere l'uso di prodotti topici antimicotici e antiseborroici, cortisonici per brevi periodi, e shampoo specifici per il cuoio capelluto. La fototerapia rappresenta un'opzione terapeutica aggiuntiva.




La Dermatite Seborroica può Essere Collegata all'Alimentazione?


Uno stile di vita sano e un'alimentazione equilibrata possono contribuire al benessere generale, ma non esistono prove dirette che collegano specifici alimenti all'insorgenza o al peggioramento della condizione.




Rimedi Quotidiani per contrastare la Dermatite Seborroica


Per prevenire le riacutizzazioni, è consigliabile limitare i fattori scatenanti, utilizzare detergenti delicati, applicare idratanti specifici e indossare abiti di cotone per ridurre l'irritazione.




La Dermatite Seborroica è Contagiosa?


No, la dermatite seborroica non è contagiosa. È una condizione legata a fattori interni e non si trasmette da persona a persona.




Il Clima Influenza la Dermatite Seborroica?


Sì, i cambiamenti climatici possono influenzare la condizione. In particolare, il freddo e l'aria secca possono peggiorare i sintomi, mentre il clima caldo e umido può offrire un certo sollievo.




È Possibile Prevenire la Dermatite Seborroica?


Non esistono metodi specifici per prevenire completamente la dermatite seborroica, ma mantenere una buona igiene della pelle, gestire lo stress e seguire una dieta equilibrata possono aiutare a controllare i sintomi.



Questa guida offre una panoramica sulle domande più frequenti riguardanti la dermatite seborroica, mirando a fornire informazioni utili e pratiche per chi convive con questa condizione. Per consigli personalizzati, è sempre meglio consultare un dermatologo.



Fonti dell'articolo


Ministero della Salute.

NHS.

 



Leaderfarma consiglia



Per il contrasto alla dermatite seborroica i farmacisti di Leaderfarma.it consigliano alcuni prodotti molto utili che potrai trovare in fondo all'articolo.


Cliccando sui prodotti che più vi interessano potrete visualizzare le relative schede-prodotto dettagliate, in modo da capire quale possa fare al caso vostro.
Inoltre è attiva la sezione " hai domande? " (sempre all'interno delle singole schede prodotto), attraverso la quale potrete chiederci qualsiasi cosa sul prodotto e/o disturbo sul quale avete delle curiosità.


Speriamo che queste informazioni ti siano state di aiuto continua a seguire il nostro blog e rimani aggiornato su tutte le nostre offerte.

 


Tutte le informazioni contenute in questo articolo sono fornite a solo scopo informativo, in nessun caso costituiscono la formulazione di una diagnosi o la prescrizione di un trattamento, e non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto medico-paziente o la visita specialistica. Si raccomanda di chiedere sempre il parere del proprio medico curante e/o di specialisti riguardo qualsiasi indicazione riportata. Come specificato in ogni articolo se si hanno dubbi o quesiti sull'uso di un farmaco è necessario contattare il proprio medico.

Prodotti correlati

Se hai trovato utile questo articolo potrebbero interessarti anche...

Recensioni certificate

Sappiamo come rendervi felici