Denti sensibili? I consigli per una perfetta igiene dentale

Denti sensibili? I consigli per una perfetta igiene dentale

Per chi soffre di denti e gengive sensibile è ottimale affidarsi ai migliori prodotti che garantiscano una perfetta igiene dentale senza irritazioni. Ecco i consigli di Leaderfarma

25/03/2021 19:48:00 | Leaderfarma

Denti sensibili? La soluzione per ovviare a questo problema è una perfetta igiene dentale, quotidiana, utilizzando possibilmente prodotti che non irritino le gengive. Vediamo cosa sapere in questo articolo di Leaderfarma.

 

Igiene dentale: come farla al meglio

Il consiglio di ogni esperto in igiene dentale è quello di concentrarsi sulla cura e il lavaggio dei propri denti almeno tre volte al giorno. Ovviamente questa pratica può diventare controproducente per chi soffre di denti sensibili. Questo succede perché la tendenza delle persone spesso è quella di non utilizzare correttamente lo spazzolino, premendo con troppa forza contro le gengive. Ne scaturiscono problematiche come l’irritazione gengivale, compagna di viaggio insostenibile durante la vita di tutti i giorni.

 

Dentifrici e collutori: quali scegliere?

Per chi soffre di denti sensibili la scelta dei dentifrici e dei collutori è fondamentale. Il dentifricio deve contenere il fluoro, elemento fondamentale per la pulizia e l’igiene dentale. In seconda battuta è sempre bene controllare il livello di saccarina. La saccarina viene utilizzata per profumare il dentifricio, ma spesso quando è presente in quantità elevata finisce per irritare ulteriormente le gengive. In ultima analisi un buon dentifricio deve avere un basso livello di PEG, ovvero di sostanze chimiche di origine petrolifera.

Discorso simile per il collutorio. Quest’ultimo è una soluzione utilizzata in abbinamento al dentifricio, anche perché il solo utilizzo del collutorio non previene da carie ed altre problematiche dentali. I principali collutori sono fondati sulla clorexidina, un elemento che da una parte aiuta a svolgere un’azione disinfettante nel cavo orale, ma allo stesso tempo, se usato con troppa frequenza, rischia di generare effetti collaterali come infiammazione gengivale, infiammazione della mucosa e sorgere di macchie sui denti.

 

I consigli di Leaderfarma sui migliori prodotti per l’igiene dentale

  • Listerine Difesa denti e Gengive Collutorio Menta Fresca: collutorio da utilizzare due volte al giorno per eliminare il 99% dei batteri. Ideale per i denti sensibili, aiuta a rinforzare lo smalto per scongiurare la carie e previene la creazione della placca e i disturbi gengivali.
  • Johnson & Johnson Listerine Coolmint: utilizzato una volta al giorno questo collutorio consente di proteggere per 24 ore dalla placca, rinfrescare l’alito ed eliminare il 99% dei batteri.
  • Sunstar Italiana Gum Original White Dentif: dentifricio per denti sensibili in grado di ripristinare il bianco naturale. Grazie all’azione della silice riesce a rimuovere le macchie e con il supporto di Provitamina B5, Vitamina E e Allantoina nutre le gengive.
  • Curasept proxi Mix Prevention: blister contenente piccole spazzole di 5 dimensioni diverse per pulire adeguatamente lo spazio interdentale garantendo la non irritazione per chi ha gengive e denti sensibili.

Prodotti correlati

Se hai trovato utile questo articolo potrebbero interessarti anche...

Recensioni certificate

Sappiamo come rendervi felici