3478407520 - dal Lunedì al Venerdì: 10:00 - 13:00 / 17:00 - 19:30

Registrati sul nostro sito ed iscriviti alla newsletter, riceverai subito uno sconto extra del 3%!!

Registrati sul nostro sito ed iscriviti alla newsletter, riceverai subito uno sconto extra del 3%!!

Spedizioni gratuite oltre i 80,01 €

Avodart « - Foglietto illustrativo

Avodart 0,5 mg capsule molli


Indice del foglietto illustrativo:

1. Che cos'è Avodart e a cosa serve
2. Cosa deve sapere prima di prendere Avodart
3. Come prendere Avodart
4. Possibili effetti indesiderati
5. Come conservare Avodart
6. Contenuto della confezione e altre informazioni



1. Che cos'è Avodart e a cosa serve


A cosa serve Avodart? Perchè si usa?

Avodart
viene impiegato per trattare i soggetti di sesso maschile con prostata ingrossata (iperplasia prostatica benigna) - un aumento di tipo non maligno del volume della prostata, dovuto ad una produzione eccessiva di un ormone chiamato diidrotestosterone.
Il principio attivo è la dutasteride. Essa appartiene ad una classe di farmaci chiamati inibitori della 5-alfa reduttasi.
Se la prostata aumenta di volume, può portare a problemi urinari come la difficoltà nel passaggio dell’urina e la necessità di urinare frequentemente. Questo può anche comportare che il flusso dell’urina diventi più lento e meno forte. Se non trattata, c’è il rischio che il flusso di urina venga completamente bloccato (ritenzione urinaria acuta). Ciò richiede un trattamento medico immediato. In alcuni casi è necessario ricorrere alla chirurgia per rimuovere o ridurre il volume della prostata. Avodart riduce la produzione di diidrotestosterone e ciò favorisce la diminuzione del volume prostatico e allevia i sintomi. Ciò riduce il rischio della ritenzione urinaria acuta e la necessità di intervento chirurgico.
Avodart può essere impiegato con un altro medicinale chiamato tamsulosina (usato nel trattamento dei sintomi dell’aumento della prostata).


2. Cosa deve sapere prima di prendere Avodart


Quando non deve assumere Avodart

Non prenda Avodart

 

  • se è allergico alla dutasteride, ad altri inibitori della 5-alfa reduttasi, alla soia, alle arachidi o ad uno qualsiasi degli altri componenti di questo medicinale (elencati al paragrafo 6).
  • se ha una malattia epatica grave.

Se pensa che uno dei casi sopraelencati la riguardi, non prenda questo medicinale senza avere prima consultato il medico.
Questo medicinale è indicato solamente per gli uomini. Non deve essere preso da donne, da bambini o da adolescenti.

 

Avvertenze e precauzioni


Cosa deve sapere prima di prendere Avodart

Si rivolga al medico prima di prendere Avodart.

 

  • Si accerti che il medico sia informato dei suoi problemi al fegato. Se lei ha avuto una qualsiasi malattia del fegato possono essere necessari ulteriori controlli mentre sta assumendo Avodart.
  • Donne, bambini e adolescenti devono evitare il contatto con capsule di Avodart non integre, perché il principio attivo viene assorbito attraverso la pelle. In caso di contatto con la pelle, lavare immediatamente l’area interessata con acqua e sapone.
  • Usi il profilattico durante il rapporto sessuale. La dutasteride è stata trovata nel liquido seminale di uomini in cura con Avodart. Se la sua partner è o potrebbe essere incinta, deve evitare di esporla al suo liquido seminale in quanto la dutasteride può compromettere il normale sviluppo di un bambino maschio. È stato dimostrato che la dutasteride riduce la conta spermatica, il volume del seme e la motilità spermatica. Questo può diminuire la sua fertilità.
  • Avodart influenza un esame del sangue per il PSA (antigene specifico prostatico), che viene impiegato in alcuni casi per rilevare la presenza di cancro alla prostata. Il medico dovrebbe essere a conoscenza di questo effetto e può ancora prescriverle l’esame per scoprire se lei ha un cancro alla prostata. Se deve sottoporsi all’esame del PSA, informi il medico che sta prendendo Avodart. Gli uomini che assumono Avodart devono eseguire l’esame del PSA regolarmente.
  • In uno studio clinico condotto su uomini ad aumentato rischio di cancro alla prostata, gli uomini che assumevano Avodart hanno avuto più frequentemente una forma grave di cancro alla prostata rispetto agli uomini che non assumevano Avodart. L’effetto di Avodart su questa forma grave di cancro alla prostata non è chiaro.
  • Avodart può causare ingrossamento e dolenzia della mammella. Se ciò diviene preoccupante, o se nota la presenza di noduli della mammella o secrezione del capezzolo, deve parlare con il medico di questi cambiamenti poiché essi possono essere segni di una condizione grave, come il cancro della mammella.

Chieda consiglio al medico o al farmacista se ha domande sull’assunzione di Avodart.

 

Altri medicinali e Avodart


Quali medicinali o alimenti possono influenzare l'effetto di Avodart o esserne influenzati?

Informi il medico se sta assumendo, ha recentemente assunto o potrebbe assumere qualsiasi altro medicinale.



Alcuni medicinali possono interagire con Avodart e possono aumentare la possibilità di avere effetti collaterali. Questi medicinali comprendono:

  • verapamil o diltiazem (per l’ipertensione);
  • ritonavir o indinavir (per l’HIV);
  • itraconazolo o chetoconazolo (per le infezioni fungine);
  • nefazodone (un antidepressivo);
  • alfa bloccanti (per l’aumento della prostata o l’ipertensione).

Informi il medico se sta prendendo uno qualsiasi di questi medicinali. È possibile che la dose che prende di Avodart debba essere ridotta.

 

Avodart con cibi e bevande


Avodart può essere assunto con o senza cibo.

 

Gravidanza, allattamento e fertilità


Avodart in gravidanza

Le donne che sono in gravidanza o che possono esserlo non devono maneggiare capsule non integre. La dutasteride è assorbita attraverso la pelle e può interferire con il normale sviluppo di un bambino maschio.
Questo è particolarmente rischioso nelle prime 16 settimane di gravidanza.
Usi il profilattico durante il rapporto sessuale. La dutasteride è stata ritrovata nel liquido seminale degli uomini che assumevano Avodart. Se la sua partner è in gravidanza o può esserlo, deve evitare che venga a contatto con il suo liquido seminale.
Avodart ha mostrato di ridurre la conta spermatica, il volume del liquido seminale e il movimento degli spermatozoi. Pertanto la fertilità maschile può diminuire.
Chieda consiglio al medico se una donna in gravidanza è venuta in contatto con la dutasteride.

 

Guida di veicoli e utilizzo di macchinari


È improbabile che Avodart abbia effetti sulla capacità di guidare o di usare macchinari.

 

Avodart contiene lecitina di soia


Questo medicinale contiene lecitina di soia che può contenere olio di soia. Se è allergico alle arachidi o alla soia, non usi questo medicinale.


3. Come prendere Avodart


Come usare Avodart: dose, modo e tempo di somministrazione

Prenda Avodart seguendo sempre esattamente le istruzioni del medico o del farmacista. Se non lo assume regolarmente il controllo dei livelli del PSA può essere influenzato. Se ha dubbi consulti il medico o il farmacista.

 

Quanto Avodart prendere

  • La dose raccomandata è di una capsula (0,5 mg) da assumere una volta al giorno. Ingoi le capsule intere con dell’acqua. Non masticare o aprire le capsule. Il contatto con il contenuto delle capsule può irritare la bocca o la gola.
  • Il trattamento con Avodart è a lungo termine. Alcuni soggetti notano un precoce miglioramento dei sintomi. Tuttavia, altri possono aver bisogno di prendere Avodart per 6 mesi o più prima che cominci a fare effetto. Continui a prendere Avodart per tutto il tempo che le dice il medico.

 

Se prende più Avodart di quanto deve


Se assume più capsule di Avodart di quanto prescritto, contatti il medico o il farmacista per un consiglio.

 

Se dimentica di prendere Avodart


Non prenda una dose doppia per compensare la dimenticanza della dose. Assuma la dose successiva alla solita ora.
Non interrompa Avodart senza consiglio medico.
Non interrompa l’assunzione di Avodart senza prima consultare il medico. Ci possono volere 6 mesi o più prima che lei noti un miglioramento.
Se ha ulteriori domande sull’uso di questo medicinale, chieda al medico o al farmacista.


4. Possibili effetti indesiderati


Quali sono gli effetti collaterali di Avodart?

Come tutti i medicinali, questo medicinale può causare effetti indesiderati, sebbene non tutte le persone li manifestino.

Reazione allergica


I segni di reazioni allergiche possono includere:

  • eruzione cutanea (che può dare prurito);
  • orticaria;
  • gonfiore delle palpebre, del viso, delle labbra, delle braccia o delle gambe.

Contatti immediatamente il medico se presenta uno qualsiasi di questi sintomi e smetta di assumere Avodart.

 

Effetti indesiderati comuni


Questi possono interessare fino a 1 paziente su 10 trattati con Avodart:

  • incapacità di raggiungere o mantenere un’erezione (impotenza), ciò può continuare dopo che ha smesso di assumere Avodart;
  • diminuzione del desiderio sessuale (libido), ciò può continuare dopo che ha smesso di assumere Avodart;
  • difficoltà di eiaculazione, come una diminuzione della quantità di seme rilasciato durante il rapporto sessuale, ciò può continuare dopo che ha smesso di assumere Avodart;
  • ingrossamento o indolenzimento mammario (ginecomastia);
  • capogiri con l’assunzione di tamsulosina.

 

Effetti indesiderati non comuni


Questi possono interessare fino a 1 paziente su 100 trattati con Avodart:

  • insufficienza cardiaca (il cuore diventa meno efficiente a pompare sangue nel corpo. Si possono avere sintomi come mancanza di respiro, estrema stanchezza e gonfiore alle caviglie e alle gambe);
  • perdita dei peli (di solito dal corpo) o crescita dei peli.

 

Effetti indesiderati non noti


La frequenza non può essere definita sulla base dei dati disponibili:

  • depressione;
  • dolore e gonfiore dei testicoli.

 

Segnalazione degli effetti indesiderati


Se manifesta un qualsiasi effetto indesiderato, compresi quelli non elencati in questo foglio, si rivolga al medico o al farmacista. Lei può inoltre segnalare gli effetti indesiderati direttamente tramite il sistema nazionale di segnalazione. Segnalando gli effetti indesiderati lei può contribuire a fornire maggiori informazioni sulla sicurezza di questo medicinale.


5. Come conservare Avodart


Conservi questo medicinale fuori dalla vista e dalla portata dei bambini.
Non conservare Avodart a temperatura superiore ai 30°C.
Non usi questo medicinale dopo la data di scadenza che è riportata sulla scatola o sul foglio di alluminio dei blister. La data di scadenza si riferisce all’ultimo giorno di quel mese.
Non getti alcun medicinale nell’acqua di scarico e nei rifiuti domestici. Chieda al farmacista come eliminare i medicinali che non utilizza più. Questo aiuterà a proteggere l’ambiente.


6. Contenuto della confezione e altre informazioni


Principio attivo ed eccipienti di Avodart

Cosa contiene Avodart


Il principio attivo è la dutasteride. Ogni capsula molle contiene 0,5 mg di dutasteride.

Gli altri componenti sono:

  • nucleo della capsula: mono e digliceridi dell’acido caprilico/caprico e butilidrossitoluene (E321).
  • rivestimento della capsula: gelatina, glicerolo, titanio diossido (E171), ferro ossido giallo (E172), trigliceridi (a catena media), lecitina (può contenere olio di soia).



Descrizione dell’aspetto di Avodart e contenuto della confezione


Avodart capsule molli sono capsule di gelatina molle, opache, di colore giallo, oblunghe, con impresso
GX CE2. Esse sono disponibili in confezioni da 10, 30, 50, 60 e 90 capsule. È possibile che non tutte le confezioni siano commercializzate.

 

Titolare dell’autorizzazione all’immissione in commercio e produttore

Titolare A.I.C.:


GlaxoSmithKline S.p.A.
Via A. Fleming, 2
Verona.

 

Produttore:


GlaxoSmithKline Pharmaceuticals S.A.
Ul. Grunwaldzka 189
60-322 Poznan
Polonia.

Aspen Bad Oldesloe GmbH
Industriestrasse 32-36
23843 Bad Oldesloe
Germania.

 

Questo foglio illustrativo è stato aggiornato il:


Documento reso disponibile da AIFA il 29/04/2021.


👉Ulteriori informazioni sul prodotto  sono disponibili consultando il riassunto delle caratteristiche del prodotto


Fonte dell'articolo:
Aifa (Agenzia Italiana del Farmaco)

Tutte le informazioni contenute in questo articolo sono fornite a solo scopo informativo, in nessun caso costituiscono la formulazione di una diagnosi o la prescrizione di un trattamento, e non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto medico-paziente o la visita specialistica. Si raccomanda di chiedere sempre il parere del proprio medico curante e/o di specialisti riguardo qualsiasi indicazione riportata. Come specificato in ogni articolo se si hanno dubbi o quesiti sull'uso di un farmaco è necessario contattare il proprio medico.
Attenzione: i foglietti illustrativi potrebbero essere incompleti e/o non aggiornati. Per qualsiasi informazione più approfondita sul medicinale consultare il medico.

Recensioni certificate

Sappiamo come rendervi felici