3478407520 - dal Lunedì al Venerdì: 10:00 - 13:00 / 17:00 - 19:30

Registrati sul nostro sito ed iscriviti alla newsletter, riceverai subito uno sconto extra del 3%!!

Registrati sul nostro sito ed iscriviti alla newsletter, riceverai subito uno sconto extra del 3%!!

Spedizioni gratuite oltre i 80,01 €

Acufene

Cos'Ŕ? quali sono i sintomi, le cause e i rimedi.

In questo articolo troverai…..

 

  • Cos'è l'acufene?
  • Sintomi dell'acufene
  • Cause dell'acufene
  • Rimedi per contrastare l'acufene
  • Leaderfarma consiglia



Cos'è l'acufene?


L'acufene è un disturbo dell'orecchio che consiste nella percezione di suoni che non esistono realmente. I sintomi dell'acufene possono essere diversi da persona a persona, ma solitamente si manifestano con il senso di "fischio" o "ronzio" alle orecchie. In alcuni casi l'acufene può causare gravi problemi di udito e interferire significativamente con la qualità della vita. Nonostante non vi sia ancora una cura per l'acufene, esistono diversi rimedi che possono alleviare i sintomi e migliorare la qualità della vita.

 

Quali sono i sintomi dell'acufene?


I sintomi dell'acufene possono essere diversi da persona a persona. In alcuni casi l'acufene può causare solo un lieve fastidio, mentre in altri può interferire significativamente con la qualità della vita. I sintomi più comuni dell'acufene sono:

  • Senso di "fischio" o "ronzio" alle orecchie;
  • Difficoltà di concentrazione;
  • Mal di testa;
  • Ansia e depressione.

 

Quali sono le cause dell'acufene?


Le cause dell'acufene non sono ancora completamente comprese. Si pensa che l'acufene sia causato da un danno ai nervi dell'orecchio, ma non è chiaro se questo danno sia dovuto a fattori genetici, infezioni, malattie del sistema immunitario, esposizione a rumori forti o altri fattori.

 

Quali sono i rimedi contro l'acufene?


Nonostante non vi sia ancora una cura per l'acufene, esistono diversi rimedi che possono alleviare i sintomi e migliorare la qualità della vita. I rimedi più comuni contro l'acufene sono:

  • Farmaci per la gestione dei sintomi (ad esempio, ansia e depressione);
  • Terapia del suono (utilizzo di musica o rumori bianchi per coprire il suono percepito);
  • Chirurgia (procedure per rimuovere il tessuto danneggiato o per impiantare dispositivi che generano suoni artificiali);

 

Se soffrite di acufene, consultate il vostro medico per discutere dei trattamenti più adatti a voi. Con le giuste cure e la giusta gestione, l'acufene può essere efficacemente controllato e non interferire significativamente con la qualità della vita.

Stress e nervosismo aggravano i sintomi dell’acufene, quindi si consiglia di praticare Yoga, meditazione, il rilassamento muscolare progressivo o fare un trattamento di osteopatia o agoputura. Anche assicurarsi di avere sempre il giusto tempo di riposo quotidiano può aiutare a diminuire il ronzio in quanto abbassa i livelli di stress e stanchezza.

 

Leaderfarma consiglia


In fondo alla pagina
potrai trovare alcuni prodotti molto utili consigliati dai farmacisti di Leaderfarma.it per il trattamento dell'acufene.

Cliccando sui prodotti che più vi interessano potrete visualizzare le relative schede-prodotto dettagliate, in modo da capire quale possa fare al caso vostro.
Inoltre è attiva la sezione " hai domande" (sempre all'interno delle singole schede prodotto), attraverso la quale potrete chiederci qualsiasi cosa sul prodotto e/o disturbo sul quale avete delle curiosità.

Speriamo che queste informazioni ti siano state di aiuto continua a seguire il nostro blog e rimani aggiornato su tutte le nostre offerte.

 


Tutte le informazioni contenute in questo articolo sono fornite a solo scopo informativo, in nessun caso costituiscono la formulazione di una diagnosi o la prescrizione di un trattamento, e non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto medico-paziente o la visita specialistica. Si raccomanda di chiedere sempre il parere del proprio medico curante e/o di specialisti riguardo qualsiasi indicazione riportata. Come specificato in ogni articolo se si hanno dubbi o quesiti sull'uso di un farmaco è necessario contattare il proprio medico.

 

 

 

 

Prodotti correlati

Se hai trovato utile questo articolo potrebbero interessarti anche...

Recensioni certificate

Sappiamo come rendervi felici